LAILA OHANIAN-PRODIGI E PRESAGI NELLA VITA DI ALESSANDRO MAGNO (2020)

EPUB

Numerose statue dell’antichità ritraggono il giovane Alessandro Magno con il collo lievemente inclinato a sinistra, come intento a riflettere, con lo sguardo leggermente rivolto verso l’alto, in attesa forse di un segno divino. Chi era veramente Alessandro? Chi si nascondeva dietro quella posa emblematica? Lo storico Arriano, nel II secolo d.C., nella sua opera Anabasi di Alessandro (VII 1. 4) scrive “Quali che fossero i pensieri di Alessandro, io non so congetturare con certezza, e neppure m’importa di farlo; penso tuttavia di poter affermare che non erano né ordinari, né meschini; che egli non sarebbe rimasto contento di ciò che possedeva, neppure se avesse aggiunto l’Europa all’Asia, o le isole britanniche all’Europa: sempre avrebbe cercato qualcosa di ancora ignoto, e se non avesse avuto altri rivali, sarebbe stato il rivale di se stesso”. Nuova edizione dell’opera “Alessandro e il divino. Segni, sogni e presagi” del 2013. In questo avvincente saggio l’autrice, attraverso l’analisi delle fonti storiche, ripercorre la vita del grande conquistatore, prestando particolare attenzione al mondo divino e ai numerosi segni che accompagnano il glorioso destino del Macedone, dai prodigi che annunciano la sua nascita divina fino ai funesti presagi legati alla sua misteriosa morte.

Laila Ohanian, archeologa e scrittrice, è laureata in Lettere con indirizzo Vicino Oriente Antico presso “La Sapienza” Università di Roma; specializzata in Archeologia Orientale presso la II Scuola di Archeologia della Sapienza, si è perfezionata in Museologia, Museografia e Museotecnica. Referee della Rivista di archeologia e architettura antica (Thiasos); ha partecipato a vari convegni in Italia e all’estero, è autrice di varie pubblicazioni.

Download

Easybytez

Widool

Loading...